il mar ionio

…che il Viaggio abbia inizio.

Category

Città e luoghi

Catania: la marina, la montagna, la piana

Nella calda Catania, scura di pietra lavica, esposta allo scirocco e al sole del mezzogiorno, convergono tre ambienti molto diversi che qui trovano il punto d’incontro: le coste rocciose e laviche che da Fiumefreddo arrivano al sud della città, cedendo… Continue Reading →

Partenza e arrivo

Creta Occidentale: dura, rocciosa, difficile, vera, antica, umana, greca, ionica e mediterranea; pecore e capre, nevi e sole cocente, montagne deserte in cui perdersi, mare dai colori sublimi, ancora selvaggio e senza tempo; gente speciale, tanto simile ai greci di… Continue Reading →

Il viaggio a Citéra

Capo Maleas e Citéra: a Kìthira, in una bella giornata sulla piccola spiaggia davanti a casa, vedo raccogliersi un grumo di nubi su Capo Màleas; rapidamente diventa una nube nera attraversata da saette minacciose; chiedo al pescatore vicino a me… Continue Reading →

Le pietre, le querce, il timo

Sud Peloponneso, settembre 1986: superata Kalamàta e la sua baia, odorosa di olio e di sansa, percorse con stupore e tristezza le vie con i segni del recente terremoto,  la strada si inerpicava tra rocce e boschi; arrivati in alto… Continue Reading →

Peloponneso

Olimpia: come tutti, anch’io ho corso nello stadio di Olimpia, come tanti ho gustato lo stranghisto, lo yoghurt fatto in casa dalla signora da cui ero ospite, come pochi ho ammirato la luna piena una notte profumata di 30 anni… Continue Reading →

Il mare interno

Golfo di Corinto con escursione all’Akrokòrinthos, concentrato di civiltà succedutesi per millenni,  la città di Sisifo, nell’antichità ricca per i suoi due porti sullo Ionio e sull’Egeo; Patrasso grande porto con il vicino ponte ultramoderno, Missolungi dove si è fatta… Continue Reading →

Andate a Itaca, andate a Palizzi

Itaca e Cefalonia: separate da uno stretto canale ventoso, totalmente diverse. Quì è davvero una faccia una razza con i fratelli della calabria reggina. Davvero ci si può commuovere nella sassosa, piccola Itaca, nelle comunità come Stavròs, dove d’inverno l’unica… Continue Reading →

Kerkira, l’anima nobile della Grecia

Corfù capitale dell’eptanisio: ogni isola un mondo; Kerkira e i suoi portici, una delle più belle cittadine europee; un centro di cultura, da cui è partita la lotta per l’indipendenza greca. Le spiagge di Paleokastritsa, la rocca di Anghelokastro protesa… Continue Reading →

Il Salento

Salento e Grecìa: rocce bianche, case bianche, verdi ulivi, mare unico verdeazzurro, porta della Grecia; una ragazzina di Caliméra che tanti anni fa mi sussurrava parole di greco salentino; un dialetto salentino attuale che è uguale a quello di Reggio… Continue Reading →

Taranto: il ragazzo sul delfino

Taranto: una regina decaduta, una bellezza perduta, tra centro siderurgico, isole Cheradi, Mar Piccolo, isola della paliapoli; un Museo della Magna Grecia mai completamente visitabile; una collana di cittadine operose, Grottaglie, Manduria,  …

© 2017 il mar ionio

Torna in cima alla pagina ↑